Home » Cinema & Programmazione » Roxyparioli »

Roxyparioli

Programmazione nel Cinema: Roxyparioli (comune di Roma)

Titolo Sala
Il testimone invisibile
Thriller

Tutte le storie hanno due facce. La verità solo una.
Sala


Posti
141

Orari
16.00 - 6,50
18.10 - 6,50
20.20 - 8,50
22.20 - 8,50
Bohemian Rhapsody
Biografico,Musicale

Un racconto realistico ed elettrizzante degli anni precedenti alla leggendaria apparizione dei Queen al concerto Live Aid nel luglio del 1985.
Sala


Posti
120

Orari
16.15 - 6,50
18.45 - 8,50
21.45 - 8,50
La prima pietra
Commedia

È un normalissimo giorno di scuola, poco prima delle vacanze di Natale, e tutti sono in fermento per la recita imminente. Un bambino, intento a giocare con gli altri nel cortile della scuola, lancia una pietra rompendo una finestra e ferendo lievemente il bidello. Si tratta di un bimbo musulmano e l’accaduto darà vita ad un dibattito, ricco di colpi di scena, che vedrà protagonisti il preside (Corrado Guzzanti), la maestra (Lucia Mascino), il bidello e sua moglie (Valerio Aprea e Iaia Forte) e naturalmente la mamma del bambino (Kasia Smutniak), insieme a sua suocera (Serra Yılmaz).
Sala


Posti
70

Orari
18.05 - 6,50
20.10 - 8,50
21.40 - 8,50
Il Grinch
Animazione

Il Grinch, vive una vita solitaria in una grotta sul Monte Crumpet, con il suo fedele cane Max come unica compagnia. La sua è una grotta piena di strane invenzioni e complicati aggeggi che utilizza per le sue necessità quotidiane. il Grinch incontra ogni tanto solo i suoi vicini del paese di Who-ville, dove è costretto a recarsi quando termina le scorte di cibo. Quando i Whos dichiarano che festeggeranno il Natale tre volte più in grande dell’anno precedente, il Grinch si rende conto di avere solo un modo per proteggere la pace e la tranquillità: rubare il Natale...
Sala


Posti
70

Orari
16.00 - 6,50
Lo sguardo di Orson Welles - EVENTO
Documentario

"Solo una persona può decidere il mio destino – e quella persona sono io.” Con questa fermezza si presentava Charles Foster Kane, indimenticabile protagonista di Quarto Potere, il film che nel 1941 sconvolse il mondo del cinema. Molti anni dopo, le stesse parole sembrano riecheggiare dietro al suo regista, sempre pronte a indicargli la via. Grazie all’accesso esclusivo al materiale privato di Orson Welles, Mark Cousins indaga una leggenda: attraverso i suoi occhi, disegnato con le sue mani, dipinto con i suoi pennelli.
Sala


Posti
70

Orari
15.45 - 6,50
17.50 - 6,50
20.00 - 8,50
22.10 - 8,50