Home » Articoli e News » L'estate in sala, da La mummia a Dunkirk si pro »

L'estate in sala, da La mummia a Dunkirk si pro

Per quanto nei mesi caldi molte sale chiudano per ferie, persino in Italia inizia a prospettarsi una stagione estiva, grazie anche alle uscite in contemporanea nel mondo dei blockbuster. Così tra giugno e le prime settimane di settembre avremo film come il reboot de La Mummia con Tom Cruise e di Spider-Man con Tom Holland, e nuovi capitoli di Transformers, Il pianeta delle scimmie, Cattivissimo me, Cars, Kingsman. E ancora, fra gli altri, il fantasy La torre nera, dalla saga capolavoro di Stephen King; il war movie di Christopher Nolan, Dunkirk; il fantascientifico 'Valerian e la Città dei mille pianeti' di Luc Besson e da Cannes L'inganno di Sofia Coppola. E' a pochi giorni dal debutto, l'8 giugno, LA MUMMIA di Alex Kurtzman, con Tom Cruise, Sofia Boutella e Russell Crowe (nei panni del Dr. Jekyll) primo reboot del Dark Universe, il mondo dei 'mostri' Universal, che riporterà sul grande schermo anche La moglie di Frankenstein, Il mostro della laguna nera, L'uomo invisibile, Dracula (contro Van Helsing) e L'uomo lupo. Riprende la battaglia fra macchine/robot senzienti, in TRANSFORMERS 5: L'ULTIMO CAVALIERE cavaliere di Michael Bay, che arruola anche Anthony Hopkins, nel ruolo di un astronomo e storico esperto in Transformers. Fra le uscite d'autore, ASPETTANDO IL RE di Tom Tykwer, con Tom Hanks nei panni di un venditore che prova a reinventarsi in Arabia Saudita. Claude Lelouch punta su un conflitto tra padre (Johnny Halliday) e figlie in PARLIAMO DELLE MIE DONNE. Charlie Hunnam nel biopic/adventure movie CIVILTA' PERDUTA perduta di James Gray è l'esploratore britannico Percy Fawcett, scomparso nel 1925, insieme al figlio, durante la ricerca di una misteriosa città in Amazzonia. In IL TUO ULTIMO SGUARDO Sean Penn regista racconta l'amore tra un medico umanitario (Javier Bardem) e la direttrice di una Ong (Charlize Theron). E' invece tratta da un romanzo di Amos Oz, SOGNARE E' VIVERE, l'opera prima di Natalie Portman, anche protagonista.
Tra i titoli italiani la commedia 'terapeutica' DUE UOMINI, QUATTRO DONNE E UNA MUCCA DEPRESSA di Anna Di Francisca e il dramma familiare THE HABIT OF BEAUTY di Mirko Pincelli, con Francesca Neri e Vincenzo Amato. A luglio debutta per il grande pubblico l'ennesimo reboot dell'Uomo Ragno, SPIDER-MAN: HOMECOMING di Jon Watts, con il talentuoso Tom Holland, classe 1996, nei panni del supereroe che ha come mentore Iron Man (Robert Downey Jr). Arriva THE WAR - IL PIANETA DELLE SCIMMIE di Matt Reeves, terzo film dal reboot della saga del 2011, con il primate Cesare (Andy Serkis), che guida la sua colonia contro gli umani. Tornano anche i kaiju eiga (film di mostri giapponesi), con Shin Godzilla di Hideaki Anno e Shinji Higuchi. Tra le variazioni in commedia, CRAZY NIGHT - FESTA COL MORTO di Lucia Aniello con Scarlett Johansson e Chips di Dax Shepard (anche coprotagonista con Michael Pena), trasposizione del telefilm sui poliziotti motociclisti. Ad agosto sugli schermi il fantasy sci-fi horror western LA TORRE NERA di Nikolaj Arcel, con lo scontro fra il cowboy Idris Elba e lo stregone Matthew McConaughey nell'adattamento della serie di romanzi di Stephen King. Gru e i Minions affrontano il malefico nostalgico anni '80 Balthazar Bratt, in CATTIVISSIMO ME 3 di Pierre Coffin e Kyle Balda. Pronto per la corsa agli Oscar c'è il war movie di Christopher Nolan, DUNKIRK, che ricostruisce l'operazione Dynamo durante la seconda Guerra mondiale. Nel supercast Tom Hardy, Mark Rylance, Kenneth Branagh e dagli One Direction Harry Styles. Action al femminile in ATOMICA BIONDA di David Leitch, con Charlize Theron nei panni di un'inarrestabile spia dell'MI6. Il menù di uscite a settembre, in attesa di vari arrivi dalla Mostra di Venezia, già promette bene. C'è CARS 3 di Brian Fee, con l'auto da corsa Saetta McQueen che deve riprendersi da un trauma. Nel biografico AMERICAN MADE di Doug Liman, Tom Cruise è Barry Seal, ex pilota di linea diventato trafficante di droga.
Luc Besson torna alla fantascienza con VALERIAN E LA CITTA' DEI MILLE PIANETI su due giovani agenti speciali alle prese con l'ordine nell'universo.
Dopo il premio alla regia a Cannes, debutta in sala L'INGANNO di Sofia Coppola, con Colin Farrell 'intruso' nel collegio al femminile guidato da Nicole Kidman. Le elegantissime spie brit sono di nuovo in servizio in KINGSMAN: IL CERCHIO D'ORO di Matthew Vaughn con Julianne Moore 'cattiva'.